Carburanti senza alternativa, serve la e-fattura e il pagamento tracciato

Autore: Sandra Pennacini La filiera dei carburanti, in teoria, avrebbe dovuto essere già pronta a partire dal 1° luglio 2018 all’avvento dell’obbligo di fatturazione elettronica. Così non è stato, e infatti con il c.d. “DL Dignità” – Decreto Legge 12 luglio 2018 n. 87, convertito in Legge n. 96 del 9 agosto 2018, l’obbligo di e-fattura […]

Read More Carburanti senza alternativa, serve la e-fattura e il pagamento tracciato

Gestione separata d’obbligo per il dipendente – professionista

Autore: Mimma Cocciufa e Tonino Morina Il dipendente, con tutela previdenziale da lavoratore subordinato, che esercita anche l’attività libero professionale, deve essere iscritto alla gestione separata. Per la Cassazione, va rispettata la regola generale in base alla quale, in presenza di una duplice attività lavorativa, come può essere quella del dipendente che esercita pure un’attività libero […]

Read More Gestione separata d’obbligo per il dipendente – professionista

Riscatto laurea flessibile

Nel decreto legge sul reddito di cittadinanza e su quota 100, cui, lo scorso 17 gennaio, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera, nel capitolo “pace contributiva” è contemplato anche un intervento che consente ai lavoratori iscritti ad una delle gestioni dell’Inps, una nuova possibilità di riscatto di periodi in cui non sono […]

Read More Riscatto laurea flessibile

Legge di Bilancio 2019: incentivi all’occupazione

Autore: Salvatore Cortese La legge di Bilancio 2019 (legge n.145/2018) ha introdotto due nuove agevolazioni per i datori di lavoro che intendano procedere con l’assunzione di giovani lavoratori e confermato, per il biennio 2019-2020, gli sgravi contributivi per le assunzioni, con contratto a tempo indeterminato, anche a tempo parziale, di giovani che abbiano compiuto i 35 […]

Read More Legge di Bilancio 2019: incentivi all’occupazione

Aumento acconto cedolare secca: decorrenza

Autore: Pasquale Pirone Domanda – Da più parti leggo che la Legge di bilancio 2019 ha aumentato la misura dell’acconto dovuto per la cedolare secca, passando dall’attuale 95% al 100%. Mi chiedo se tale novità decorrerà già dall’acconto dovuto per il 2019.  Risposta – La “cedolare secca” è un regime facoltativo, che si sostanzia nel pagamento di un’imposta […]

Read More Aumento acconto cedolare secca: decorrenza
Gennaio 20, 2019

Tag:, ,

Imposta di bollo: due alternative per il forfettario

Autore: Giuseppe Avanzato Con l’entrata in vigore dal 1 gennaio 2019 della fatturazione elettronica obbligatoria cambiano anche le modalità di pagamento delle relative imposte di bollo per quanti vi siano assoggettati. Il ministro dell’Economia e delle Finanze attraverso un apposito decreto del 28/12/2018, infatti, ha inteso facilitare l’adempimento da parte dei contribuenti interessati.  A tal fine […]

Read More Imposta di bollo: due alternative per il forfettario

Saldo e stralcio: modalità di pagamento delle somme dovute

Autore: Giuseppe Avanzato La Legge di Bilancio 2019 prevede il saldo e stralcio di parte dei carichi affidati all’Agente della Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 derivanti dagli omessi versamenti di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali da parte delle sole persone fisiche nonché dalle attività di cui all’articolo 36-bis del Decreto del Presidente della Repubblica […]

Read More Saldo e stralcio: modalità di pagamento delle somme dovute

Fattura elettronica e imprese agricole

Autore: Sandra Pennacini Il mondo agricolo non sta accogliendo con particolare favore la fatturazione elettronica, tanto che sino all’ultimo si è invocato un rinvio.  Nel corso di un question time tenutosi nel mese di dicembre, infatti, in risposta all’interrogazione parlamentare n. 5-01132, è stato ribadito che sono tenuti alla fatturazione in esclusiva modalità elettronica anche gli […]

Read More Fattura elettronica e imprese agricole

Fatture con un codice di Sos

La sigla convenzionale di 7 volte zero mette al riparo ( Italia Oggi , 10 gennaio 2019 , pag. 27 ) di Fabrizio G. Poggiani Per l’emissione della fattura elettronica a qualsiasi soggetto, sia esso privato sia soggetto passivo Iva, non è necessario che il ricevente (cessionario e/o committente) sia in possesso del codice destinatario e/o di un indirizzo di Posta […]

Read More Fatture con un codice di Sos

Acquisto carburanti: dal 1 gennaio 2019 solo e-fattura

Autore: Sandra Pennacini Con il concreto avvio dell’obbligo di fatturazione in esclusiva modalità elettronica, introdotto dalla manovra 2018 – Legge 205/2017 – ed operativo dal 1 gennaio 2019 per tutte le cessioni di beni e servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, con esonero previsto solo per i soggetti passivi che rientrano […]

Read More Acquisto carburanti: dal 1 gennaio 2019 solo e-fattura