Decreto fiscale. Stretta sulle compensazioni

Autore: Andrea Amantea DomandaIl decreto fiscale di recente approvazione ha introdotto specifiche misure di contrasto alle indebite compensazioni replicando le regole di compensazione previste per i crediti da dichiarazione Iva e TR anche per i crediti da dichiarazione dei redditi o IRAP. La novità citata trova applicazione anche per i crediti risultanti dal modello 730? RispostaCome […]

Read More Decreto fiscale. Stretta sulle compensazioni

Cessione del credito: necessario collegamento con il rapporto che ha dato origine alle detrazione

Autore: Redazione Fiscal Focus Domanda – Un cliente del mio studio deve eseguire degli interventi di manutenzione straordinaria e riqualificazione energetica sulla propria abitazione. Dato il costo elevato di tali interventi, il contribuente ritiene che non avrà capienza d’imposta per poter fruire completamente delle detrazioni spettanti per tali interventi edilizi. Pertanto, intende cedere il credito corrispondente alla […]

Read More Cessione del credito: necessario collegamento con il rapporto che ha dato origine alle detrazione

Pace Fiscale 2019: libretto d’istruzioni

Rottamazione dei ruoli dal 2000 al 2017, cancellazione dei debiti fino a 1.000 euro, regolarizzazione della posizione delle ASD ed infine “saldo e stralcio” per le persone fisiche in difficoltà economica. Sono alcuni degli interventi del Legislatore attuati attraverso la Manovra 2019, prima con il Collegato fiscale (D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, convertito con […]

Read More Pace Fiscale 2019: libretto d’istruzioni

Aumento acconto cedolare secca: decorrenza

Autore: Pasquale Pirone Domanda – Da più parti leggo che la Legge di bilancio 2019 ha aumentato la misura dell’acconto dovuto per la cedolare secca, passando dall’attuale 95% al 100%. Mi chiedo se tale novità decorrerà già dall’acconto dovuto per il 2019.  Risposta – La “cedolare secca” è un regime facoltativo, che si sostanzia nel pagamento di un’imposta […]

Read More Aumento acconto cedolare secca: decorrenza
Gennaio 20, 2019

Tag:, ,

Imposta di bollo: due alternative per il forfettario

Autore: Giuseppe Avanzato Con l’entrata in vigore dal 1 gennaio 2019 della fatturazione elettronica obbligatoria cambiano anche le modalità di pagamento delle relative imposte di bollo per quanti vi siano assoggettati. Il ministro dell’Economia e delle Finanze attraverso un apposito decreto del 28/12/2018, infatti, ha inteso facilitare l’adempimento da parte dei contribuenti interessati.  A tal fine […]

Read More Imposta di bollo: due alternative per il forfettario

Saldo e stralcio: modalità di pagamento delle somme dovute

Autore: Giuseppe Avanzato La Legge di Bilancio 2019 prevede il saldo e stralcio di parte dei carichi affidati all’Agente della Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 derivanti dagli omessi versamenti di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali da parte delle sole persone fisiche nonché dalle attività di cui all’articolo 36-bis del Decreto del Presidente della Repubblica […]

Read More Saldo e stralcio: modalità di pagamento delle somme dovute

Fattura elettronica e imprese agricole

Autore: Sandra Pennacini Il mondo agricolo non sta accogliendo con particolare favore la fatturazione elettronica, tanto che sino all’ultimo si è invocato un rinvio.  Nel corso di un question time tenutosi nel mese di dicembre, infatti, in risposta all’interrogazione parlamentare n. 5-01132, è stato ribadito che sono tenuti alla fatturazione in esclusiva modalità elettronica anche gli […]

Read More Fattura elettronica e imprese agricole

Acquisto carburanti: dal 1 gennaio 2019 solo e-fattura

Autore: Sandra Pennacini Con il concreto avvio dell’obbligo di fatturazione in esclusiva modalità elettronica, introdotto dalla manovra 2018 – Legge 205/2017 – ed operativo dal 1 gennaio 2019 per tutte le cessioni di beni e servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, con esonero previsto solo per i soggetti passivi che rientrano […]

Read More Acquisto carburanti: dal 1 gennaio 2019 solo e-fattura

DURC on line per gli aderenti alla rottamazione-ter: chiarimenti dall’Inps

Autore: Salvatore Cortese Con il messaggio 4844 del 28.12.2018, l’Inps è intervenuta per fornire chiarimenti in merito al rilascio del DURC relativamente ai contribuenti che hanno aderito alla cosiddetta rottamazione-ter di cui all’articolo 3 del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119.  A tal proposito, l’Istituto ricorda che l’articolo 3, comma 10, del decreto-legge 23 ottobre 2018, […]

Read More DURC on line per gli aderenti alla rottamazione-ter: chiarimenti dall’Inps

Saldo e stralcio + la terza rottamazione

Al via il servizio Fai D.A. te, per presentare la domanda di adesione dal computer, smartphone o tablet Autore: Mimma Cocciufa e Tonino Morina La Legge di Bilancio 2019 prevede una speciale definizione delle cartelle a saldo e stralcio, che si aggiunge alla terza rottamazione. La rottamazione a saldo e stralcio riguarda le sole persone fisiche. […]

Read More Saldo e stralcio + la terza rottamazione