Ecobonus: cessione del credito non possibile se manca la terzietà

Autore: Redazione Fiscal Focus Domanda – Un mio cliente ha recentemente acquistato un immobile su cui sono previste importanti opere di ristrutturazione, tese a migliorarne la stabilità sismica e la prestazione energetica. Lo stesso è anche titolare di un’impresa individuale che realizzerà alcuni degli impianti tecnologici e, a tal fine, stipulerà uno specifico contratto di subappalto con […]

Read More Ecobonus: cessione del credito non possibile se manca la terzietà

Sostituzione della caldaia. Detrazione spettante e corretta intestazione della fattura

Autore: Andrea Amantea Domanda – Un contribuente nei prossimi giorni provvederà a sostituire la caldaia presso l’abitazione in cui vive; a tal proposito chiede di sapere se e a quali condizioni spetterebbe la detrazione per interventi di risparmio energetico; in caso di risposta affermativa, come deve essere individuato il soggetto al quale deve essere intestata la fattura […]

Read More Sostituzione della caldaia. Detrazione spettante e corretta intestazione della fattura

Enea. Online il sito per la comunicazione dei dati dei lavori di ristrutturazione

Interessati gli interventi la cui fine dei lavori ricade nell’anno 2018 Autore: Andrea Amantea È online il sito per la comunicazione all’Enea dei dati relativi agli interventi di ristrutturazione edilizia che comportano risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili di energia (Interventi diversi dall’eco-bonus). Comunicazione prevista dalla Legge di bilancio 2018. Il sito (ristrutturazioni2018.enea.it) è destinato […]

Read More Enea. Online il sito per la comunicazione dei dati dei lavori di ristrutturazione

PER OTTENERE GLI SCONTI DEL FISCO FATTURE DA CONSERVARE PER 15 ANNI

LEGITTIMA LA CARTELLA EMESSA DALL’UFFICIO CHE RECUPERA LA DETRAZIONE FISCALE PERCHÉ IL CONTRIBUENTE NON HA PRODOTTO LA DOCUMENTAZIONE DELLE SPESE SOSTENUTE NEL 2005 Per ottenere gli sconti del Fisco, che si frazionano in dieci anni, le relative fatture devono essere conservate per più di 15 anni. Il contribuente che non conserva la documentazione, a seguito […]

Read More PER OTTENERE GLI SCONTI DEL FISCO FATTURE DA CONSERVARE PER 15 ANNI

SPESE RISTRUTTURAZIONE: NESSUN BENEFICIO SE L’IMU NON È PAGATA

Domanda – Un contribuente nel 2017 ha eseguito dei lavori di ristrutturazione su un immobile abitativo di sua proprietà. Ha posto in essere tutti gli adempimenti del caso per beneficiare della relativa detrazione IRPEF del 50% (bonifico parlante, ecc.). Pertanto nel Modello 730/2018 ha beneficiato della prima delle 10 rate annuali in cui va ripartito il […]

Read More SPESE RISTRUTTURAZIONE: NESSUN BENEFICIO SE L’IMU NON È PAGATA

RISTRUTTURAZIONI: DA SETTEMBRE LE COMUNICAZIONI ALL’ENEA

Sarà attivato dopo l’estate il nuovo portale per la trasmissione ad ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) dei dati degli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia ammessi alle detrazioni fiscali del 50%. La norma – L’articolo 1, comma 3, della […]

Read More RISTRUTTURAZIONI: DA SETTEMBRE LE COMUNICAZIONI ALL’ENEA

SPESE RISTRUTTURAZIONE: IL BONIFICO INCOMPLETO È “RIPARABILE”

Come noto, per fruire della detrazione IRPEF relativa alle spese per il recupero del patrimonio edilizio, è necessario che la fattura sia pagata con bonifico bancario o postale (anche online), da cui risultino: causale del versamento, con riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986); codice fiscale del beneficiario della detrazione; codice fiscale o numero […]

Read More SPESE RISTRUTTURAZIONE: IL BONIFICO INCOMPLETO È “RIPARABILE”